Ghiaccioli all’anguria per bambini

La ricetta facilissima per preparare in casa i ghiaccioli all’anguria con pochi zuccheri e tanta frutta fresca di stagione

Cercate una merenda fresca per i bambini? Provate i ghiaccioli all’anguria, dolcetti buonissimi, leggeri e facili che si preparano in poche mosse e con pochissimi ingredienti. Gelati e ghiaccioli confezionati sono sempre pieni di zuccheri e conservanti che ai bimbi non fanno bene. Una buona soluzione è prepararli in casa, sfruttando la frutta di stagione che è naturalmente dolce e buonissima.

Oggi vediamo insieme come preparare i ghiaccioli all’anguria per bambini, dei gelatini a base di anguria, zucchero e acqua che abbiamo insaporito con delle gocce di cioccolato. I ghiaccioli li possiamo tenere in freezer fino a tre mesi, ma siamo certi che non supereranno la fine dell’estate.

Ingredienti dei ghiaccioli all’anguria

  • 500 gr di anguria
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 300 ml di acqua
  • 30-40 gr di gocce di cioccolato

Preparazione

Ghiaccioli all'anguria

Prendete un pentolino e mettete dentro l’acqua e lo zucchero, portate a ebollizione e lasciate sobbollire per 5 minuti. Spegnete e fate raffreddare.

Pulite l’anguria, togliete la buccia e i semini e frullatela con il mixer. Passate il composto al setaccio per eliminare eventuali semini sfuggiti al primo controllo.

Mescolate la purea di anguria con lo sciroppo di acqua e zucchero e poi aggiungete il succo di limone. Aggiungete infine le gocce di cioccolato e mescolate.

Versate il composto negli stampini per ghiaccioli e fate solidificare in freezer per una notte o almeno per 12 ore.

Foto | Pixabay