Kentaro Miura, addio al creatore del manga Berserk

È morto Kentaro Miura, il creatore del manga Berserk, una serie giapponese a fumetti che ha spopolato in tutto il mondo.

Il mondo dei manga è in lutto. È morto Kentaro Miura, creatore di Berserk, la saga composta da 40 volumi che ha venduto più di 50 milioni di copie in tutto il mondo. Il fumettista giapponese aveva solo 54 anni. L’annuncio della sua scomparsa è stato fatto dalla casa editrice Hakusensha. Proprio sulla loro rivista “Young Animal” nel 1988 ha fatto il suo esordio la serie dark fantasy di “Berserk”.

Kentaro Miura è morto a causa di un aneurisma dell’aorta lo scorso 6 maggio. La notizia è trapelata solo oggi, su richiesta della famiglia che ha salutato il fumettista con una cerimonia strettamente privata.

Addio a Takao Yaguchi: muore a 81 anni il papà di Sampei

Chi era Kentaro Miura

Kentaro Miura era nato a Chiba l’11 luglio 1966. A 10 anni ha disegnato il suo primo manga, Miuranger, dedicato ai suoi compagni. Da allora non ha più smesso. A 22 anni la creazione di Berserk, che lo ha consacrato a livello internazionale.

Tra le altre opere famose di Kentaro Miura ricordiamo i manga “Il re lupo” del 1990 sempre sulla rivista Animal House (poi sono stati pubblicati volumi autonomi) e nel 2013 sul medesimo canale di pubblicazione Gigantomakia, primo lavoro originale dopo quasi 20 anni.

Berserk, un manga letto in tutto il mondo

Berserk è il manga scritto e illustrato da Kentarō Miura, che racconta la storia di Gatsu, un guerriero maledetto che vaga per la terra per sopravvivere e vendicarsi. Un mix tra il genere horror e fantasy, i volumi indagano la natura umana e il destino dell’uomo. Forse non proprio adatto a un pubblico di bambini, ma sicuramente idoneo ai più grandi appassionati di manga.

Il manga è apparso in Giappone grazie alla pubblicazione della casa editrice Hakunsensha, nella collana Youn Animal, dal 1989. In Italia è edito da Panini Comics dal 1996 a cui sono poi seguite numerose ristampe (Berserk Collection, Maximum Berserk e Berserk Collection Serie Nera).

Nel 1997 è stata realizzata la prima serie tv anime, Berserk – L’epoca d’oro, seguita da una seconda serie nel 2016 e una seconda stagione nel 2017. Non mancano i videogiochi ispirati al manga e agli anime.

Foto Getty

I Video di Bebèblog

50_24_Patrizia_Nascita di un figlio e sessualità di coppia