Le migliori formine per i biscotti Natale

Le migliori Formine per i biscotti di Natale per preparare i dolcetti con i bambini e inondare la cucina di un profumo delizioso

Le formine per i biscotti Natale sono molto utili per cucinare con i bambini e aiutarli a sfornare dei dolcetti deliziosi e belli. Esistono tante formine diverse che potete acquistare per realizzare in casa dei biscotti, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ci sono quelle più semplici a forma di stellina e albero di Natale, ma anche quelle per creare delle composizioni tridimensionali di biscotti. Molto belle anche le formine che permettono di incidere la pasta frolla e creare delle texture sui biscotti.

I biscotti di Natale da fare in casa con i bambini sono una delle cose più belle delle feste, si possono mangiare insieme,regalare e decorare e danno grandi soddisfazioni. Quest’anno poi che, per forza di cose, sarà un Natale po’ particolare e sottotono, bisogna fare il pieno di cose belle.

Formine biscotti Natale: quali scegliere

Formine biscotti Natale

Quali formine dei biscotti di Natale scegliere? Quali sono i modelli migliori e quelli senza tempo? Se comprate le formine per usarle con i bambini, vi consigliamo di prenderle in plastica, sono colorate e carine e certamente più adatte a loro.

Tra gli stampi che non possono mancare all’appello ci sono: stelline, alberi di Natale, cuoricini, stella Cometa. E poi fiocchi di neve di varie tipologie, ghirlande, cerchi per fare le palline dell’albero, il gingerbread e, ovviamente, Babbo Natale. Potete prendere i kit già pronti oppure comprarli singolarmente, scegliete voi… insieme ai piccoli di casa.

Le formine di Natale vanno utilizzate per preparare dei biscotti buonissimi e potete iniziare a farli sin da ora. In questo modo per la Vigilia avrete dei biscotti perfetti: bellissimi e deliziosi.

La ricetta della pasta frolla

La ricetta della pasta frolla

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito

Preparazione

Prendete un tagliere grande, mettete al centro la farina disposta a fontana e poi fate un buchino con le mani. Mettete al centro il burro freddo a pezzettini e impastate con i polpastrelli. Dovete ottenere un composto a briciole e fare in modo che farina e burro diventino un composto sbriciolato.

A questo punto aggiungete le uova, lo zucchero, il sale, il lievito e la scorza di limone grattugiata. Impastate tutti gli ingredienti molto velocemente fino ad avere un composto morbido, liscio e senza grumi. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente, e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendete la frolla su una spianatoia ben infarinata. Usate il mattarello e cercate di fare uno strato spesso circa mezzo centimetro. Usate le formine che vi piacciono e ritagliate i biscotti. Man mano mettete i biscotti su una teglia coperta con la carta da forno.

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 – 12 minuti.

Se i biscotti li volete decorare non mettete il lievito così l’impasto non crescerà in cottura. Se utilizzate degli stampi con decorazione da incidere sul biscotto, oppure stampini con intarsi sottili (come i fiocchi di neve) è meglio far riposare i biscotti in frigorifero per un’ora prima di cuocerli.

Foto | iStock

I Video di Bebèblog

Baby Massage Techniques

Ultime notizie su Natale

Tutto su Natale →