Nutrienti e golosi, sono una gioia per la vista oltre che per il palato, e risultano ideali per le mamme creative, che amano stupire i propri bimbi con effetti speciali.

Fortunatamente, non c’è bisogno di grosse abilità per dare vita a queste soffici frittelle, che si inseriscono alla grande nella categoria delle ricette dolci per Halloween 2020.

Una volta pronti questi pancake, renderli mostruosi è un gioco da ragazzi: bastano delle banane, dei mirtilli e qualche fragola.

Ovviamente anche un pizzico di inventiva non guasta. Perché non organizzare una colazione a tema horror invitando degli amichetti? In fondo, più si è più ci si diverte.

Come fare i pancakes mostro

  • 200 grammi di farina
  • 50 grammi di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 50 grammi di burro
  • estratto di vaniglia
  • 2 uova
  • 240 ml di latte
  • scorza di un limone

Procedimento per i pancake mostro 

Setacciate la farina in una grande ciotola, unite lo zucchero e il lievito. Mescolate. Fate sciogliere il burro al microonde ed aggiungete la vaniglia, le uova e il latte: mescolate bene. Unite anche la scorza di limone ed aggiungete questo composto a quello di polveri: amalgamante bene fino ad ottenere un composto denso e liscio. Fate scaldare una piastra per pancake e unite poco burro. Una volta sciolto, versatevi un mestolo di pastella e fatela cuocere per 1-2 minuti o fino a doratura, quindi girate. Fate cuocere sul lato opposto e continuate fino ad esaurimento della pastella.

Come decorare i pancake di Halloween

Una volta pronti tutti i pancake, tagliate a fette una banana, e a pezzetti una fragola. Disponete 3 rondelle di banana sulla parte superiore di ogni pancake e, su ognuna, un mirtillo. Create la bocca con dei triangoli di banana e dei pezzi piccoli di fragola et voilà, ecco pronti dei mostriciattoli tutti da gustare!

Photo | iStock

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto