Bambino di 12 anni sventa una rapina e chiude i ladri in bagno

Da Frignano ci arriva una notizia che ci ricorda tanto un film tipico del periodo natalizio come "Mamma ho perso l'aereo": un bambino di 12 anni è riuscito coraggiosamente a sventare un furto in casa sua, chiudendo i ladri in bagno.

bagno

Da Frignano ci arriva una storia che ricorda molto da vicino quella di Mamma ho perso l'aereo: ricordate il piccolo bambino che viene dimenticato a casa mentre tutta la famiglia parte per le vacanze di Natale e mette in fuga con modi molto creativi due particolari e originali ladri? La storia di Antonio è molto simile.

Questo ragazzino si trovava a casa da solo a studiare, mentre i genitori erano ad una visita medica. Antonio sente un rumore nel bagno di casa, ma pensando che fosse il cane non si preoccupa. Poi si avvicina alla porta e capisce che il cucciolo non c'entrava: c'erano dei ladri che tentavano di entrare dalla finestrella.

Al posto di fuggire o di farsi prendere dal panico, Antonio è andato di corsa in cucina, ha preso la chiave universale che apre e chiude tutte le porte della casa e ha chiuso i ladri nel bagno dall'esterno. Ladri che hanno dovuto darsela a gambe nelle campagne circostanti: Antonio ha poi chiamato genitori e vicini che hanno dato l'allarme. E' da tempo che la zona è interessata da furti all'interno delle abitazioni.

Davvero un gran coraggio per un ragazzino di appena 12 anni: chissà se degli adulti nelle stesse condizioni avrebbero saputo agire con altrettanto sangue freddo e coraggio. Complimenti!

Via | frignanonews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail