Mamme sempre online tra Whatsapp, Facebook e mail per gestire bambini e famiglia

Mamme sempre più hi tech, collegate e online per gestire bambini e famiglia.

mamme-online Le mamme, si sa, sono multitasking per natura, ma di questi tempi anche la tecnologia viene i loro aiuto. Come districarsi tra impegni con i pargoli, incombenze di lavoro e familiari? Delle volte non si riesce a rimanere dietro a tutto, e sembra di impazzire per la miriade di cose che sia affastellano. Ma oggi ci sono le chat, i social network, le mail e i gruppi sul web che vengono in nostro soccorso.

Le mamme sono sempre più "collegate" via web per scambiarsi appuntamenti via mailing list o chat, per accorciare i tempi e risolvere situazioni in classe soprattutto per i bambini che frequentano materna e primaria. La maggior parte delle madri lavorano e non sempre sono a casa, per cui per messaggi veloci e risolvere questioni in cui bisognerebbe decidere in gruppo, dato che non c'è mai il tempo di vedersi, almeno ci si può "messaggiare", si può chattare, creare gruppi su facebook per problemi specifici.

Il mutuo aiuto è fondamentale per non sentirsi sole di fronte al ritorno ciclico dei pidocchi, ai problemi dei compiti mancanti, alle incomprensioni che sorgono tra alunni e maestri, per organizzare il party di compleanno e condividere le spese e la scelta del regalo. Tanti sono gli impegni di una mamma, e non ci sono solo i bambini: non mancano le incombenze familiari e della casa. Solo per citare alcuni tra i problemini più diffusi. Fortunatamente le mamme di oggi sono sempre più hi-tech.

Rimane un solo dubbio, anche degli psichiatri, che ci sia pericolo che il sostegno sia sempre e solo virtuale senza la possibilità di incontrarsi almeno una volta al mese. Perchè non usare WhatsApp, Facebook, le mailing list, anche per organizzare una uscita di gruppo tra mamme o genitori, con l'obiettivo di parlare e conoscersi più approfonditamente di persona?

Via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail