Lavoretti Art Attack, il salvadanaio fai da te spiegato passo dopo passo

Come realizzare un salvadanaio in pochi passaggi. Un lavoretto art attack che piacerà ai bambini.

I bambini amano realizzare i lavoretti fai da te. Se poi il craft art attack serve anche a riciclare e a mettere via qualche soldino va ancora meglio. E' il caso del salvadanaio in plastica e carta dalla forma di maialino rosa.

Come procedere? Basta avera disposizione un bottiglia in plastica, della carta velina (presente a rivestire le scatole delle scarpe), due bottoni, tappi rosa, colori acrilici e un paio di forbici.
lavoretti-art-art-attack-salvadanaio

Prima di tutto serve tagliare la bottiglia all'altezza del restringimento della bottiglia, anche senza essere precisi tanto con la carta si coprirà il tutto. Successivamente usate le due parti per fare testa e corpo dell simpatico animale.

Fissate le due parti facendo un taglietto sul bordo di una delle due parti, e fissate le sezioni con del nastro adesivo trasparente. Ritagliate una fessura dove si andranno ad inserire le monete. Poi, mescolate un po' di colla vinilica diluita in acqua con un pizzico di colore rosso in maniera da renderla rosa.

Posate uno strato di colla sulla plastica, la carta velina, e passate nuovamente uno strato di colla, e comunque una mano di colore acrilico rosa per rendere la tinta più decisa. Dipingete anche l'anello sul bordo della bottiglia di rosa. Quando sarà asciutta passate a tagliare la carta all'altezza della fessura per i soldini, e realizzate naso, occhi, orecchie e zampine: il naso e le zampine con i tappi, gli occhi con i bottoni e le orecchie con il cartoncino.

Sarà un regalino delizioso, o un passatempo per far divertire i bambini in un pomeriggio di festa passato tra coetanei. Naturalmente i piccoli potranno decorarlo seguendo i propri gusti.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail