Il fratello maggiore ha bisogno di maggiori attenzioni?

Quando nasce il fratellino più piccolo, il figlio maggiore ha bisogno di maggiori attenzioni? Ovviamente la risposta è sì e mamma e papà devono essere bravi a riconoscere tutti i segnali di un possibile disagio.

Attenzioni per il fratello maggiore

E' proprio vero che dopo la nascita del secondo figlio il fratello maggiore ha bisogno di maggiori attenzioni? E' quello che anche noi ci siamo chiesti non appena abbiamo saputo che avremmo dato un fratellino o una sorellina ad Alice: dopo aver discusso delle possibili gelosie per l'arrivo di un nuovo bambino, ci siamo chiesti cosa fare per cercare di evitare che la prima si sentisse messa da parte e provasse qualche disagio.

Dopo aver stabilito che per permettere un ingresso più "agevole" alla nuova arrivata le avremmo fatto portare un regalo alla sorella maggiore, come fare per evitare che la grande si sentisse messa in secondo piano? Ovviamente cercando di coinvolgerla il più possibile nelle nuove attività per la sorellina, ritagliando un po' di tempo da dedicare esclusivamente a lei.

Avere bisogno di maggiori attenzioni è assolutamente normale: i bambini hanno bisogno ancora di più in un momento come questo di sentirsi parte della famiglia, di sentirsi importanti di fronte agli occhi di mamma e di papà e di tutte le altre persone di famiglia (nonni, zii, amici...) che ruotano intorno al piccolo. Coinvolgerlo in ogni attività con entusiasmo, trasformando tutto in gioco, cercare di inserire la nuova arrivata con naturalezza, senza imporre nulla, ma proponendo sempre e di continuo, così il fratello maggiore si sentirà importante e al tempo stesso coinvolto, non "abbandonato".

Ovviamente le maggiori attenzioni non devono trasformarsi in "viziarlo" o "dargliele tutte vinte": le regole continuano ad essere in vigore, ma bisogna cercare di dargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno. Non è facile, anche perché il nuovo arrivato ha necessità specifiche che vanno seguite, ma cercando di coinvolgere anche il maggiore le cose saranno leggermente più facili...

Foto | da Flickr di monkeymagic

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail