La prima passeggiata con due bimbi piccoli: un'avventura unica

Come affrontare la prima passeggiata da sole con due bambini piccoli? Ecco il racconto della nostra avventura, per una passeggiata in riva al mare che probabilmente non dimenticheremo mai più.

passeggiata con due bimbi

La prima passeggiata da sola con due bambine piccole non si scorda mai. Tra i tanti pensieri che ti affollano la mente quando sei in attesa del secondo figlio, c'è anche quello legato alla gestione quotidiana di gesti semplici: come farò a metterle a dormire insieme nello stesso momento, come farò a ottimizzare i tempi del bagnetto e anche come farò ad andare in giro a piedi da sola con entrambe?

La prova del fuoco è arrivata per noi molto presto: Sara è nata d'estate e vivendo al mare sono tante le occasioni per andare a fare una passeggiata insieme. Ed ecco che quando aveva 10 giorni ho preso il coraggio a due mani e ho deciso di uscire di casa insieme a tutte e due, da sola, senza babbo, nonne, zie, amiche insieme a me... E mi sono trovata a chiedermi il perché di tanta paura, visto che tutto è andato liscio come l'olio.

A dire il vero Alice, la bimba grande, avendo già tre anni e mezzo e una mamma che al massimo guida una bicicletta oltre ai suoi piedi, era già abituata a camminare: l'abbiamo testata a due anni e mezzo in un tour della Scozia e da allora è una gran camminatrice (non senza qualche lamentela, ma se si lamenta e continua a camminare va più che bene!). E poi a tre anni e mezzo il passeggino è da dimenticare, secondo me!

La mia paura era solo che, vedendo la sorella piccola nel passeggino con la culla, volesse anche lei un passeggino, cosa impossibile da gestire uscendo da sola con entrambe. Avevo anche ordinato la pedana per il fratello maggiore nella lista nascita di Sara, ma ancora non è arrivata e finora non l'abbiamo desiderata...

Alice non ha fatto storie, anzi, si è offerta di spingere con me il passeggino, cosa complicata ma fattibile. Quando si stancava, mi chiedeva la mano e qui qualche difficoltà iniziale l'ho avuto, anche perché spingere un passeggino senza maniglione unico con una mano sola non è facile. Se non altro a fine estate avrò dei muscoli nelle braccia da far invidia ad un culturista!

Sara ha dormito per tutto il tempo della passeggiata, mentre con Alice abbiamo preso un passo che fosse congeniale per le sue gambette corte, con qualche pausa prevista lungo la strada. Un'avventura divertente, un po' stancante (anche perché a 10 giorni dal parto le energie sono tornate, ma non proprio tutte, viste anche le alte temperature), che da quel giorno abbiamo ripetuto quotidianamente per andare dappertutto.

Un consiglio: se avete in mente di fare più di un figlio, al primo bambino acquistate un passeggino con maniglione unico e non con due maniglie per spingerlo... Vi risparmierete un po' di fatica :D

Foto | da Flickr di yourdon

  • shares
  • Mail