Young Versace primavera-estate 2015, la moda per bambini rock e azzardata

Per la primavera-estate 2015, Young Versace ci ha presentato la sua nuova collezione di moda per bambini che ovviamente non può che essere dal mood rock, anche se a dire il vero alcune soluzioni ci sembrano un po' azzardata per i più piccoli di casa.

Young Versace primavera-estate 2015

Young Versace pensa al guardaroba dei più piccoli di casa per la primavera-estate 2015: il brand di moda per bambini del gruppo della Medusa, infatti, veste i neonati da 0 a 24 mesi, con le linee Nursery e Baby, e i ragazzini più grandi, con la collezione Junior, destinata ai bambini da 2 a 12 anni. Proprio come per le collezioni di moda per adulti, ecco che anche questa linea di moda per bambini della primavera-estate 2015 risente della passione rock di Versace, con scelte a volte forse un po' troppo azzardate, soprattutto se pensiamo che ad indossarle saranno dei bambini.

Se la collezione Nursery propone capi culla davvero molto particolari ed eccentrici, con stampa all over barocco e borchie, senza tralasciare soluzioni più soft in toni pastello come il rosa e azzurro, forse più adatti ai cuccioli, ecco che la linea Baby questa volta si ispira alla tradizione della maison di moda, riproponendo trend e motivi che ritroviamo anche nella collezione Junior, ricca di stampe floreali che impreziosiscono il tema Flower Pop, con colori accesi come il rosa, l'arancio, il fucsia destinati al guardaroba delle bambine.

Per i bambini, invece, sarà lo stile cowboy a impreziosire il guardaroba, con capi di abbigliamento in denim che saranno abbinati alle immancabili borchie, ma anche a frange, farfalle colorate e molto altro ancora. Non manca una linea più sportiva, dal mood sporty chic, di moda nella primavera-estate 2015, che le ragazze potranno indossare nel tempo libero, mentre la collezione che si ispira allo street style e destinata ai maschietti è quella forse un po' più azzardata, con proposte forti come le lunghe catene dorate al collo. i pantaloni giallo intenso o i dollari stampati sulle t-shirt. Per una moda un po' troppo azzardata e audace, visto che parliamo di ragazzini che al massimo avranno 12 anni. Forse uno stile più casual e meno da rapper sarebbe stato preferibile. Ma si sa, quando parliamo di Versace, la parola d'ordine è stupire, ad ogni costo!

La collezione, infine, comprende anche capi di abbigliamento destinati agli "special day", vale a dire alle occasioni speciali, con abiti più bon ton e ricercati, ideali per cerimonie o eventi importanti.

  • shares
  • Mail