SOS viaggio: i giochi da viaggio per bambini per non impazzire con i loro "Siamo arrivati?"

Come fare per sopravvivere ad un lungo viaggio in auto insieme ai nostri bambini? Come fare per non impazzire con tutti i loro "Siamo arrivati?", "Siamo arrivati?", "E adesso?"... Ecco qualche idea per intrattenerli.

Viaggiare in auto con i bambini può non essere l'esperienza più tranquilla del mondo, soprattutto se non sono abituati a stare seduti per tante ore o se il viaggio è particolarmente lungo. Innanzitutto armatevi di tanta pazienza e ricordatevi di fare qualche pausa durante il viaggio, anche per farli andare in bagno o cambiare il pannolino. E non dimenticate a casa snack e acqua: in caso di code in autostrada saranno molto utili.

Come intrattenere i bambini in automobile? Sperando che dormano la gran parte del tempo (speranza spesso vana, cari genitori...), sappiate che possiamo rispolverare i giochi che facevamo noi da piccoli con mamma e papà: tolto il gioco delle targhe per imparare le province, che era molto istruttivo, possiamo scegliere un colore e contare quante macchine di quel colore passano, possiamo invitare i bambini, se lo sanno fare, a leggere i cartelli con i nomi delle città oppure giocare al gioco dell'"Io vedo qualcosa di color...", che tra l'altro è presente anche in una puntata di Peppa Pig, quindi piacerà di sicuro ai vostri piccoli.

Potete anche comprare loro i tavolini morbidi da agganciare al seggiolino, così da poter colorare in auto in tutta comodità, oppure acquistare loro, se sono grandicelli, quei classici giochi di società in versione da viaggio: ci sono il Risiko, la dama, gli scacchi, ma anche il gioco delle pulci, Cluedo, Indovina Chi? e molti altri ancora.

Se tutto questo non dovesse bastare, per un po', ma non per troppo tempo, potete farli giocare con tablet e smartphone oppure intrattenerli con un cartone animato su un lettore Dvd da viaggio. Ma sicuramente i giochi classici sono sempre da preferire: e vedrete che anche loro si divertiranno!

Giochi da viaggio per bambini

Foto | da Flickr di andrewcurrie

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail