Baby planner, facciamoci aiutare per organizzare una festa

Volete organizzare una bella festa per il vostro bambino, o un baby shower pre parto, ma non sapete da che parte cominciare? Chiamate il baby planner!

Avete mai sentito parlare del baby planner? E' una nuova figura professionale che si occupa di organizzare feste per mamme e bambini in modo che diventino eventi memorabili. Se ci pensiamo, si tratta di un servizio davvero molto utile soprattutto quando il party da organizzare preveda un buon numero di invitati e abbia per noi un significato particolare.

Talvolta, infatti, il poco tempo e le troppe aspettative possono stressare le mamma e i papà, e portare ad un risultato finale fallimentare che scontenta tutti nonostante le tante energie profuse nella preparazione.
Baby-planner
Un esempio? Gli inviti per battesimi e prime comunioni fatti in casa, pensati per ridurre le spese ma che alla fine generano solo tanta confusione e comunque un esborso superiore a quanto preventivato, oltre ad una mole di lavoro sfiancante per gli organizzatori. Ma anche i compleanni dei bambini possono diventare fonte di stress per la mamma, così come i party di Halloween, di Carnevale, o altre piccole festicciole "a tema".

Ci vogliono un buon progetto creativo di partenza, energie fisiche e mentali fresche per attuarlo, flessibilità, una buona manualità, capacità di prevedere e prevenire qualunque possibile inconveniente, capacità di organizzazione e una certa attitudine naturale che non tutti possiedono.

Organizzare una festa è, in poche parole, un vero lavoro. Ecco perché rivolgersi ad un baby planner professionista (in genere altre mamme che abbiano fatto della loro abilità e creatività nel progettare party una mestiere) può rappresentare la soluzione ottimale.

In realtà quando ci si affida a questa figura non le si lascia carta bianca, semplicemente si raccolgono insieme le idee, ad esempio a proposito del tema del party da scegliere in base all'occasione, delle preferenze proprie o del bambino e al periodo dell'anno, del numero degli invitati, della location (interna, esterna, fuori casa eccetera), del menù e via discorrendo, e poi si lascia la messa in pratica del progetto alla o al baby planner.

Insomma, a noi solo la parte divertente e a loro il lavoro "sporco". Che tipo di festa può aiutarci ad organizzare un baby planner? La lista è presto fatta: compleanni, battesimi, cresime e prime comunioni, baby shower pre parto, ma anche eventi per le coppie in attesa di un figlio o per i neo genitori (cenette e weekend romantici per recuperare l'intimità di coppia, ad esempio).

Come e quando rivolgersi agli specialisti del party perfetto? Per tempo, naturalmente! Il consiglio è quello di provare a cercare on-line se sono operativi baby planner nella vostra città o regione e contattarli per un primo preventivo e un incontro preliminare.

I costi dipendono sostanzialmente dal tipo di festa, e dal numero degli invitati, comunque pianificate di spendere da un minimo di 250-300 € per un baby shower party o un compleanno del bambino in su. Se volete organizzare qualcosa di speciale, che lasci a bocca aperta i vostri invitati e renda pazzi di gioia i vostri bimbi, allora saranno sicuramente soldi ben spesi. Intanto provate e dare un'occhiata a questo sito web: babyplanneritalia.it

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail