In vacanza con due bimbi senza dimenticare nulla per la notte

Avete preparato la valigia delle vacanze, ma siete sicuri che avete con voi tutto il necessario per poter affrontare sereni le notti lontano da casa? Il momento della nanna è delicato, meglio non destabilizzare troppo i piccoli!

Valigia dei bambini

Quando dobbiamo partire per una vacanza con i nostri bambini, fare la loro valigia può sembrare un'impresa possibile: era così quando dovevamo preparare il bagaglio per una sola figlia (con la valigia grande praticamente occupata da tutta la sua roba e con uno spazio risicato per la nostra), figuriamoci quando i bambini sono due.

In vacanza con i bambini non dobbiamo dimenticare i loro riti, soprattutto per la nanna. Se nella valigia dei bambini non devono mancare cambi, medicinali necessari, magari qualche giocattolo e tutto l'indispensabile per poterli fare sentire a casa anche in hotel, ecco che per la notte il discorso è davvero più delicato.

Per non dimenticare nulla e destabilizzare i piccoli, in un momento tanto delicato quanto quello della messa a nanna, già nei giorni precedenti stiliamo un elenco delle cose che solitamente ci servono per addormentare i bambini: a noi, ad esempio, per la figlia maggiore servono i suoi peluche preferiti (Woody di Toy Story, Peppa Pig e Cenerentola), la lucina notturna, il classico fantasmino Ikea, il libro delle favole della buona notte. E per la sicurezza di mamma (nonostante ormai non bagni più il letto), una traversina, per evitare di allagare il letto di notte. Senza dimenticare la bottiglietta dell'acqua.

Per la seconda, invece, il necessaire è ancora ridotto: il suo peluche, la lucina notturna (che può essere la stessa della prima), il suo lenzuolino e la mano di mamma, ma per fortuna quella è sempre a disposizione, come il suo latte... :)

Insomma, il segreto è scrutare con occhio attento i vostri figli al momento della nanna, per segnarvi tutto quello di cui solito hanno bisogno: il rito della nanna non deve cambiare, per evitare che, tornati a casa, ci siano le lotte per la messa a letto.

Foto | da Flickr di reneeanddolan

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail