Come fare le ghirlande con la carta

Come realizzare ghirlande di carta per decorare la porta della camere di casa e divertirsi con i piccoli.

Una ghirlanda di buon augurio per accogliere gli ospiti in casa sta sempre bene soprattutto se a farla sono i bambini con la loro creatività e fantasia. Le soluzioni sono tante e originali basta avere in casa un po' di materiale di riciclo, un po' di tempo e pazienza, e il gioco è fatto.

Potete realizzarla con cuori di carta colorati o composta da tanti cartoccetti di magazine messi via invece di gettarli nella spazzatura. Avete molti numeri in soffitta o cantina che ormai occupano solo spazio? Sfruttate le pagine, accartocciatele e incollatele.

come-fare-ghirlande-carta

Se invece avete in mente una festa a tema dove i colori sono un paio, realizzatela con gli stessi colori. L'abbinamento arancio e azzurro o rosso e rosa è delizioso, soprattutto se gli ospiti in arrivo sono bambini. Rallegrate l'ingresso o arricchite le pareti. Provate con i fiorellini di carta fissati con un fermacampioni e da appuntare e fissare su un cerchio di polistirolo acquistato in negozio di hobbistica o online.

Scegliete tanti tipi di carta di diversi colori e fantasia, e realizzate modelli diversi di fiore (grandi, piccoli, dai petali lunghi o tondeggianti e dalle forme diverse) prendendo spunto dalle sagome disseminate sul web. Potete anche crearla e regalarla ad adulti o bambini in occasione di feste e compleanni per fare una bella sorpresina!

Via | School Idea S @pinterest
Foto | Ourlittlenestonthelake

  • shares
  • Mail