Cena al ristorante in 4, quando cominciare? Subito!

Quando andare al ristorante con i bambini per la prima volta? Ma ovviamente fin da quando sono piccoli, per abituarli a mangiare anche fuori casa ma sempre assecondando i loro ritmi e le loro esigenze.

al ristorante con i bambini

Quando portare a cena i bambini al ristorante? Ovviamente sin da subito. Almeno questo è quello che ha funzionato per la nostra famiglia: sia per la primogenita, che è andata al ristorante per la prima volta a poco meno di un mese di vita, sia per la secondogenita, che ha frequentato il primo ristorante a tre settimane di vita, abbiamo scelto di abituarle fin da subito a mangiare anche "fuori" dalle mura domestiche.

Per la nostra famiglia, abituata ad andare spesso a mangiare fuori, soprattutto durante la stagione estiva, e abituata a viaggiare molto, era di fondamentale importanza abituare fin da subito le piccole a mangiare anche lontane dalla loro solita routine casalinga. Senza, ovviamente, stravolgere le loro abitudini.

Quando sono ancora piccolini è molto facile andare a mangiare al ristorante tutti insieme: prendono ancora il latte materno o nel biberon e basta organizzarsi un po' per poter trascorrere una serata piacevole, ovviamente rispettando i loro ritmi di nanna: evitiamo magari di andare al ristorante troppo tardi, preferendo un orario migliore per le loro abitudini, così da rincasare giusto in tempo per la nanna serale.

Quando poi crescono, sono già abituati a mangiare in mezzo a molta gente e a un po' di confusione, ma, rispetto a quando sono piccoli, ci sono degli accorgimenti in più da avere: cerchiamo di ordinare cibo sano, ma che sia di loro gradimento, per non dover incappare in piccoli capricci a tavola, che possiamo riservare ai pranzi e alle cene casalinghe. Ricordiamoci anche di portare dietro un po' di giochi per intrattenerli a tavola: trascorrere troppo tempo seduti è una dura prova anche per gli adulti, figuriamoci per dei cuccioli.

Per evitare che i bambini tentino la fuga e comincino a girare per il ristorante (cosa da evitare sempre, sia per rispettare gli altri avventori, sia per evitare possibili incidenti o disastri con i camerieri), meglio portare i loro giochi e cercare di intrattenerli. Cercate di scegliere anche tavoli non proprio in mezzo alla sala, ma in zone più appartate, così tutti potranno cenare in tranquillità.

Se i bambini sono abituati sin da piccoli, vedrete che non avrete problemi a ritagliarvi un po' di tempo per una cena fuori con tutta la famiglia: ultimamente, poi, sono tanti i ristoranti che offrono animatori o zone dedicate ai più piccoli dove possono giocare. Questi luoghi sono una vera e propria manna dal cielo. Meglio scegliere, infatti, locali adatti a loro, evitando ristoranti troppo bui o dove il silenzio regna sovrano, luoghi ove i bambini e anche mamma e papà non si troverebbero a loro agio.

Scegliete con cura i ristoranti dove andare a mangiare con i bambini e vedrete che sarà veramente bello poter mangiare fuori con loro, sarà un'esperienza che arricchisce tutti quanti!

Foto | da Flickr di georgehjr

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail