Quanti pannolini al giorno servono per un neonato? Quante volte dobbiamo cambiare i bambini nei primi mesi di vita? Tutto dipende da quante volte il nostro piccolo sporca il pannolino: se calcoliamo che in media fanno 5 pipì al giorno e 3 popò ogni giorno, il calcolo è presto fatto. Il minimo indispensabile, solitamente, è di 5 pannolini al giorno: uno al mattino appena svegli, tre al giorno quando lo sporcano con la cacca e uno la sera prima di andare a letto.

Ma il calcolo è solo indicativo, anche perché durante il giorno potrebbero volerci anche altri cambi di pannolino: ci sono neonati che lo sporcano e hanno necessità di essere cambiati dopo ogni poppata, anche perché non è consigliabile lasciare il pannolino sporco troppo a lungo a contatto con la pelle, per evitare infiammazioni e il famoso eritema da pannolino.

Le ostetriche solitamente consigliano di cambiare il pannolino ad ogni poppata, evitando di cambiarlo durante la notte, perché la luce accesa, seppure soffusa, e le manovre per la pulizia e il cambio potrebbero interrompere il ritmo del sonno e riaddormentarlo potrebbe essere molto difficili. Il bambino va cambiato ogni volta che fa la cacca. Ci sono bambini che non amano stare sporchi e ve lo fanno capire piangendo, mentre altri potrebbero non provare fastidio, quindi ogni tanto controllate se sono sporchi.

Ogni due ore il pannolino dovrebbe essere controllato, per evitare non solo che il bambino sia sporco di pipì o popò, ma anche per evitare che il pannolino si riempia troppo e alla lunga faccia fuoriuscire tutto, bagnando completamente bambino e carrozzina.

Foto | da Flickr di rowdyharv

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto