Il papà moderno è amorevole, presente e molto femminile

Come sono i papà moderni? Sono molto cambiati rispetto al passato: sono decisamente più presenti, più amorevoli, più impegnati e sono anche molto più "femminili".

papa

I papà di oggi sono molto diversi dai papà del passato. A San Francisco, in occasione dell'evento Dad 2.0, un summit dedicato proprio alle nuove modalità con le quali gli uomini affrontano la paternità, è emerso come questa figura è cambiata nel corso degli anni, diventando più presente, più partecipe, più amorevole e forse anche un po' più femminile.

Il papà moderno o il papà 2.0 che è emerso da questo summit si prende maggiormente più cura dei propri bambini, diventando al tempo stesso più presente e anche più "sexy" e forte agli occhi femminili. E' un papà consapevole del suo ruolo, dei suoi doveri e dei suoi diritti, è un uomo molto impegnato e felice di prendersi cura con amore della propria prole.

Il papà 2.0, però, è anche molto femminile: nel corso del tempo ha assunto caratteristiche e ruoli che lo avvicinano di più alle mamme, ma non per questo è meno virile. Anzi, proprio questo profondo cambiamento è diventato più virile. Non è più il papà fiero di non aver mai cambiato un pannolino ai suoi bimbi, ma al contrario è fiero di averlo fatto più volte.

Michael Kimmel, sociologo e direttore del Centro di studi sulla mascolinità della Stony Brook University di New York, spiega:

Le idee tradizionali sulla mascolinità possono intralciarci nel riuscire a essere i padri che vogliamo essere.

Ma forse già qualcosa è cambiato e i papà moderni sono consapevoli del ruolo che si sono assunti quando per la prima volta hanno stretto la mano del loro pargolo. E forse risiede propri qui la forza dei papà moderni: mostrarsi attenti e amorevoli prendendosi cura dei loro piccoli, con gioia, dedizione e attenzione.

Via | Corriere

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail