Genitori si fanno tatuare la voglia della figlia sulla gamba: "Così non si sentirà mai diversa"

La loro bambina nasce con una grande voglia che copre gran parte della sua gamba. E i genitori, per non farla mai sentire diversa, decidono di farsi tatuare la stessa voglia anche sulle loro gambe.

Honey-Rae è una bambina di 18 mesi, che è nata con una grossa voglia che dalla gamba destra sale fino alla schiena. La sua mamma e il suo papà, per non farla sentire diversa, per aiutarla a crescere senza paure e senza sentirsi sola, hanno compiuto un bellissimo gesto d'amore, anche se qualcuno li ha criticati per l'atto un po' estremo e insolito.

Mamma e papà si sono fatti tatuare la stessa identica voglia rossa della figlia sulle loro gambe: in questo modo la bambina non si sentirà mai diversa e potrà capire, quando sarà grande, che quei segni rossi sulla sua gamba non sono qualcosa da nascondere. I loro genitori sono talmente fieri di lei e di com'è da volerlo dire in questo modo a tutto il mondo.

L'abbiamo fatto per far sentire Honey-Rae speciale, per farle capire che la sua voglia è qualcosa di cui andare fieri, non qualcosa da nascondere. Qualcuno penserà che ciò che abbiamo fatto sia esagerato ma, dal nostro punto di vista, servirà a non farla sentire mai diversa. Mamma e papà avranno i suoi stessi segni permanenti.

I genitori, con questo piccolo ma significativo gesto, hanno voluto aiutare la piccola, che da grande non dovrà sentirsi discriminata o diversa. La mamma racconta che già oggi viene guardata con diffidenza da chi la incontra per strada:

Eravamo al supermercato quando ho visto una coppia di anziani che fissava la gamba di Honey-Rae. È stato il momento in cui tutte le mie preoccupazioni hanno avuto conferma. Le persone riescono ad essere così crudeli, anche senza accorgersene.

Da qui la decisione di farsi un tatuaggio, che per mamma e papà è stato molto doloroso, ma tutto il dolore è stato cancellato quando la piccola toccando le loro gambe e indicando la sua ha detto:

E' uguale.

tatuare la voglia della figlia

Una storia che ricorda quella di due genitori che si erano fatti tatuare la pompa dell'insulina del figlio malato di diabete.

Via | Huffingtonpost

Foto | da Pinterest di oliva amstutz

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail