Uscire di casa in tre: come non dimenticare (quasi) nulla

Ecco consigli seri e semiseri per poter uscire di casa per una passeggiata breve o per una giornata lontani dalle mura domestiche quando i bambini sono due e le esigenze sono doppie rispetto al primo figlio!

bambini-passeggiata

Quando si esce di casa con un bambino, sono tante le cose che dobbiamo ricordarci di portare con noi. Se poi l'uscita dura più di qualche mezz'ora, allora il "bagaglio" da portarsi dietro diventa maggiore. Immaginatevi cosa voglia dire uscire con due bambini: gli accessori utili per una passeggiata raddoppiano e, non so perché, talvolta triplicano.

Se dovete uscire di casa presto al mattino o se come me vi dimenticate sempre tutto, provate a scrivere un elenco di cose da portarvi dietro e magari preparatele la sera prima: al mattino, tra la confusione della colazione e della routine, potreste dimenticarvi tutto. Cercate di tenere sempre pronta la borsa del passeggino con lo stretto indispensabile, come cambi, salviettine, fazzoletti, occhiali da sole. Cose che possono esservi utili fuori di casa.

Prevenire è meglio di curare: quindi cercate di pensare ad ogni possibile scenario e situazione, per arrivare preparati ed evitare di dover ricorrere ai ripari, magari dovendo comprare qualcosa che avete già a casa. Cercate di mettere tutto in borse pratiche da trasportare, soprattutto se avete delle scale da affrontare (io ho due piani e so cosa vuol dire!).

Sperando che il passeggino sia già comodo vicino alla porta per uscire di casa (altrimenti potete diventare delle giocoliere per trasportare tutto per le scale), magari aiutatevi con una fascia portabambino per non sentire troppo il peso del cucciolo e avere entrambe le mani libere per acchiappare al volo la grande che, chiacchierando e camminando girata verso di voi, inciampa sulle scale. Succede sempre!

E se proprio vi dimenticate qualcosa, niente paura: come diceva sempre mia nonna, chi non ha testa, ha buone gambe... Il problema è se siete già arrivate al portone di casa, facendovi magari un paio di rampe di scale con una pupa in braccio e controllando che la grande non caschi, con tutto il "bagaglio" per la passeggiata... E dovete ritornare su, sempre con pupe al seguito: vorrete mica lasciarle da sole nell'androne? Almeno il "bagaglio" lasciatelo giù però, almeno sarete più leggere!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail