Il papà e le foto poetiche del bambino down in volo

Un papà fotografa il suo piccolo affetto dalla Sindrome di Down in volo, e rende tutto magico e meraviglioso.

papà foto bambino down

Wil ha un anno, ed è il più piccolo in casa Lawrence. Il biondino simpaticissimo è leggermente diverso rispetto ai cinque fratelli (con un altro in arrivo) ma la cosa non lo ferma. Perchè come tutti vivrà speciali avventure nel corso della crescita. Wil è un bambino con la sindrome di Down, ma grazie a Photoshop e all'amore di papà Alan, fotografo, e un pizzico di magia, per lui è arrivato un meraviglioso regalo: la possibilità di volare come un piccolo Peter Pan che fluttua nel cielo diretto verso l'Isola che non c'è.

Le foto poetiche nascono con la speranza che ci sia maggiore consapevolezza riguardo la Sindrome che ha il figlio, ma anche per ispirare il piccolo Wil ad intraprendere meravigliosi viaggi, alcuni più difficili di altre, ma sempre con la stessa serenità e positività con cui si rivolge verso l'obiettivo della fotocamera.

Papà Alan commenta il suo progetto fotografico così:

"Queste foto di Wil in volo hanno assunto un significato speciale per me, quando penso alle sfide che dovrà affrontare per crescere. Spero di insegnargli che, anche con le sue diversità, può fare tutto quello che ha in mente."

Sarà una maniera per sostenere e ispirare le altre famiglie con un bimbo down in casa.

Via | The Dad Blog
Foto | TheDadBlog @Instagram

  • shares
  • Mail