L'affido familiare è una scelta d'amore: Torino in prima linea per le famiglie in difficoltà

Un bellissimo video, molto toccante, ci invita ad aiutare chi ne ha bisogno, "prestando" ai bambini in difficoltà la propria famiglia e la propria casa.

Palloncino di Carta è il video del Comune di Torino per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema dell'affidamento familiare: un cortometraggio di due minuti che racconta la storia di un bambino di carta che, dopo essere stato accolto da una famiglia, fa ritorno felice nella sua casa, dai suoi genitori.

Il video, realizzato dalla Città di Torino e dal regista Matteo Bernardini, non utilizza parole, ma solo immagini e musica, per un filmato davvero profondo, che spiega cosa voglia dire offrire la propria famiglia per ospitare un bambino in difficoltà, prima che faccia ritorno nella sua.

In Italia l'affidamento familiare è una realtà concreta e importante per aiutare i bambini in difficoltà: ogni anno sono 14mila i minori accolti per un periodo di tempo breve o lungo nelle case delle famiglie affidatarie. L'età media va dagli 11 ai 17 anni, mentre il 16% dei casi riguarda bambini di origine straniera.

affido familiare

L'affidamento in Italia è regolato dalla legge 184 del 1983 e dalla legge 149 del 2001: è un aiuto concreto che tutte le famiglie possono dare a bambini e ragazzi per poter crescere serenamente in una casa, con una famiglia, mentre i loro genitori sono impegnati a risolvere piccoli e grandi problemi. E lo slogan della campagna del comune di Torino spiega perfettamente che cos'è:

Mi presti la tua Famiglia? La mia è un po’ in difficoltà!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail