La frequenza della cacca nel neonato allattato al seno

La frequenza della cacca del neonato se allattato al seno.

frequenza cacca neonato

Il neonato è arrivato a casa e continuano regolarmente le poppate al seno. Il piccolo allattato al seno inizierà ad essere parte della famiglia e a sconvolgere la routine quotidiana dei genitori.

Le mamme faranno attenzione al suo respiro, alla quantità di latte, alla cura e alla caccadel piccolo. Sì, perchè fare attenzione alle feci è una buon metodo per capire se il piccolo è in buona salute.

Le prime evacuazioni del neonato (meconio), nei primi giorni di vita, hanno una consistenza vischiosa, difficili da rimuovere, di colore molto scuro.

Con il latte della mamma, inizieranno ad eliminare il meconio ed ad assumere colostro. Da quel momento in poi, assumeranno una colorazione più chiara. Le feci del bambino allattato al seno hanno solitamente un colore giallo vivo, e una consistenza morbida. Le feci potrebbero anche cambiare tinta tendendo verso il verde nel caso la mamma abbia mangiato alimenti come gli spinaci.

Quando ci si trova di fronte a questo tipo di evacuazioni e in assenza di altri sintomi, é segno che si può stare tranquilli. Per quanto riguarda la frequenza? Nelle prime settimane evacuano molto spesso, anche dopo ogni poppata, ma la frequenza varia da bambino a bambino. Per quanto riguarda il numero delle scariche varia dalle due alle cinque volte al giorno. Se evacua meno di due volte al giorno e non a sufficienza è bene consultare il pediatra.

  • shares
  • Mail