Mamme da legare: Aiuto, mia figlia è diventata mammona!

Mia figlia ha un carattere socievole e, sin da quando è nata, mi sono fatta violenza per non frustrare questo bel lato del suo carattere.

Mamme da legare: Aiuto, mia figlia è diventata mammona!

A volte, nonostante volessi semplicemente tenerla stretta in braccio, la "passavo" a chi me lo chiedeva: nonni, zii, amici. Non volevo essere il suo unico punto di riferimento. Certo, vederla tendere le braccia a chiunque non mi entusiasmava, ma non volevo una figlia asociale. Finché, qualche mese fa, non è iniziato lentamente il periodo "mammone". Baci, abbracci, pretesa di venirmi in braccio per un'imprecisata e improvvisa timidezza, desiderio di addormentarsi con la mia mano sul viso. Mah... Da quando sei così affettuosa con me, bella della mamma?

La cosa da una parte mi gratifica un bel po', dall'altra mi spiazza: non puoi ricordarti di me proprio ora, che il momento di andare all'asilo si avvicina! A saperlo prima, ti avrei portata in un marsupio, senza darti a nessuno!

Le mie amiche, però, mi "tranquillizzano": goditela, perché non dura. Tra un po' sarà troppo occupata dagli amichetti, e me la ritroverò alle superiori in un secondo, coi vari "questa casa non è un albergo" annessi. Poi ci sarà l'università, l'impegno a crearsi una vita... Resisterò: 25, 30 anni, e mia figlia troverà di nuovo il tempo per me. Forse.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail