Elsa di Frozen a una bimba di 3 anni discriminata per il colore della pelle: "Sii sempre te stessa"

Una bambina di 3 anni, per il colore della sua pelle, era stata invitata a non indossare il costume di Elsa di Frozen: ma a sorpresa la regina di Arandelle le ha mandato un bel messaggio!

Samara, una bambina di 3 anni australiana, come tutte le bambine della sua età ama il cartone animato Frozen della Disney e per questo si era fatta comprare il costume di Elsa e lo aveva indossato. Ma una donna insieme alle figlie, vedendola con quell'abito, l'hanno aggredita e insultata, perché lei a causa della sua pelle scura non poteva indossarlo.

Samara era con la sua mamma, una donna australiana con origini aborigene, e stata per partecipare a un evento a tema Disney all'interno di un centro commerciale. Lei si era vestita da Elsa perché la regina di Frozen era la sua eroina, ma la sua festa è stata rovinata da questa donna, che le ha detto che non era bianca e non poteva indossare quel vestito.

La donna e le figlie alla richiesta di spiegazioni da parte della madre di Samara hanno risposto con parole piene di razzismo:

Tu sei nera e i neri sono brutti.

samara-vestita-da-elsa.jpg

La bambina era disperata e si è messa a piangere e la madre ha presentato un reclamo ufficiale contro il centro commerciale. Tutta la comunità si è stretta intorno a Samara, che dopo questa brutta avventura, però, ha avuto una bella sorpresa. Elsa in persona le ha mandato un toccante messaggio.

Ciao Samara, sono Elsa, regina di Arandelle. Ho sentito parlare di te e voglio solo salutarti.

La regina Elsa, poi, ha affidato a queste parole un messaggio molto importante:

Voglio solo ricordarti di essere sempre te stessa e lascia perdere!

Samara quando ha visto il video non poteva crederci e ha solo detto: "Sta dicendo a me"! Un piccolo gesto, che è stato molto significativo per una bimba che, dopo quell'incidente, stava attraversando un periodo un po' difficile.

Via | Dailymail

Foto | pagina Facebook di Rachel Miur

  • shares
  • Mail