Quando i caldi abbracci estivi raddoppiano: regole di sopravvivenza

Che belli gli abbracci doppi delle proprie figlie... Anche quando fuori ci sono 40 gradi!

caldi abbracci estivi

Che bello ricevere gli abbracci dai propri figli... Che bello quando corrono incontro a te e tutte e due simultaneamente spalancano le braccia per poter "stritolare" con amore la mamma... Che bello, non fossero 40 gradi all'ombra e la mamma in questione non fosse un po' tanto accaldata. Tutto bello, ma che fatica!

Ecco le mie "regole" di sopravvivenza, che alla lunga sono diventate un gioco... :D


  1. Quando le vedo arrivare, comincio a pensare di vivere al Polo Nord: il potere dell'immaginazione a volte funziona.
  2. Quando gli abbracci sono tanti, facciamo un gioco: mamma conta fino a 3, poi ci stacchiamo e corriamo a nasconderci...
  3. Oppure giochiamo a mettere la sveglia: quando suona, tutti ci abbracciamo e poi via veloci si torna a fare le cose che si facevano prima.
  4. Nuova regola estiva: ci si abbraccia solo davanti al ventilatore, che diventa uno zio acquisito.
  5. Impensabile abolire gli abbracci solo perché è caldo e allora giochiamo a incollarci la faccia: con il sudore viene una meraviglia!

Buoni abbracci accaldati a tutti!

Foto | da Flickr di theloushe

  • shares
  • Mail