Come funzionano le adozioni a distanza

Come adottare uno o più bambini a distanza? Ecco tutto quello che c'è da sapere in merito alle adozioni a distanza.

Cosa sono le adozioni a distanza e come funzionano? Le adozioni a distanza, di un bambino o di una comunità, sono un bellissimo gesto d'amore per aiutare chi è meno fortunato e vive in un paese lontano da noi. Al contrario delle "classiche adozioni", nelle quali due genitori decidono di allargare la propria famiglia con un bambino rimasto orfano, accogliendolo nella propria casa e nel proprio nucleo famigliare, con le adozioni a distanza il bambino o il gruppo che si adotta non viene portato via dalla sua terra, ma viene aiutato. A distanza, appunto.

Si fanno solitamente delle donazioni fisse e periodiche ad associazioni o enti caritatevoli, come ad esempio le diocesi, e periodicamente gli adottanti vengono informati con lettere e fotografie sulle condizioni di vita, di salute e di crescita del bambino o della comunità che hanno deciso di adottare a distanza. Un bel modo per aiutare chi ha bisogno con un gesto concreto e pieno d'amore.

Nella nostra galleria di immagini vi spieghiamo come fare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail