I biscotti per Babbo Natale da lasciare sotto l'albero

La magia del Natale è fatta di tante piccole cose: per i più piccoli ecco qualche idea per la merenda.

L’attesa di Babbo Natale è un momento magico quanto romantico per un bambino. Tutto deve essere pronto: l’albero addobbato, il presepe, le decorazioni, la letterina ovviamente spedita. Resta un’ultima cosa: bisogna preparare la merenda da lasciare sotto l’albero. Dopo una notte a viaggiare nel cielo con le renne e i regali, Babbo Natale ha diritto di bere qualcosa e mangiare un dolcetto.

Che cosa preparare? Se il bambino ha un dolce preferito o un biscotto, sarebbe bello che facesse un gesto di generosità cedendone una parte per il grande omone con la barba bianca. Potete mettere vicino all’albero un bel piattino con un bicchiere di latte o del succo di frutta. Lo preparate la sera insieme al piccolino, che poi potrà andare a nanna sereno (anche se la voglia di dormire è sempre poca il 24 notte).

Insieme alla merenda è possibile aggiungere anche un bigliettino o i più piccoli potrebbero lasciare un disegno. E il mattino dopo? Cari genitori, svegliatevi per tempo. A parte che potete tranquillamente farlo quando metterete i regali sotto l’albero. Ritirare i dolcetti, magari lasciatene uno sgranocchiato. Babbo Natale potrebbe anche sbriciolare un pochino. Insomma, create la giusta atmosfera. Deve sembrare che qualcuno lì abbia proprio fatto colazione. Non dimenticate le carote per le povere renne.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail