Calza della befana personalizzata: come riempirla con originalità

Alcune idee creative per riempire la calza della Befana con creatività ed originalità e lasciare di stucco i piccoli di casa

La tradizione vuole che la calza della Befana venga riempita con una valanga di dolci, tra caramelle e cioccolatini, e magari dei giocattoli. Non può mancare anche qualche pezzetto di carbone dolce, perchè fare i bravi ascoltando mamma e papà, sia un'abitudine da portare avanti tutto l'anno.

Se siete in cerca di idee originali per completarla con dei pensierini inaspettati, continuate a leggere: sotto, una lista con alcuni spunti interessanti dai quali attingere, che potrete vedere anche nella gallery.

Così, se non mancano libri e giochi in scatola, c'è spazio anche per qualche idea creativa, come ad esempio il didò fatto in casa, la famosa pasta modellabile tanto amata dai più piccoli. Ecco i suggerimenti di Bebeblog.



  • Dolci e caramelle fai da te, come la frutta secca ricoperta di cioccolato o dei marshmallows da glassare e ricoprire di confettini colorati.

  • Uno yo-yo, dei puzzle, delle bolle di sapone, le carte per giocare a Uno o, ancora, i classici giochi in scatola.

  • Delle confezioni di colori con annesso album.

  • Il didò, magari fatto in casa seguendo questo procedimento.

  • Un biglietto per andare a vedere, al cinema, il film preferito del momento.

  • Libri di ogni tipo, da quelli illustrati, per i più piccoli, ai romanzi per i ragazzi.

  • Dei calzini colorati, semplici o antiscivolo.

  • Un pigiama con la stampa dei propri personaggi preferiti.

  • Le immancabili costruzioni, con le quali potranno sbizzarrirsi dando vita ad una serie di creazioni uniche.

  • Che ne dite di realizzare per loro un calcio balilla? Magari non entrerà nella calza, a meno che non sia gigante, ma di sicuro li stupirà!

  • shares
  • Mail