Mamme da legare: Non voglio consigli su come crescere mia figlia

Non date consigli alle mamme.

Mamme da legare: Non voglio consigli su come crescere mia figlia

Oltre agli operai dei cantieri, anche le madri al lavoro sono oggetto di consigli non richiesti. Ma non solo da parte di anziani, bensì da parte di chiunque abbia l'uso della parola.

Tra le varie categorie di "consiglieri", quella che mi dà meno fastidio è quella dei non-genitori. Anche io avevo un mucchio di convinzioni circa l'educazione dei pargoli che è miseramente crollato quando sono diventata madre.

La categoria più molesta, invece, è quella dei genitori di figli grandi, categoria che ha chiaramente perso la memoria: "Ma vai ancora nel passeggino?", ha chiesto un uomo cinquantenne a mia figlia qualche giorno fa. No, va nel passeggino solo quando io vado a fare la spesa nel negozio in paese e devo tornare carica come un mulo. Facciamo così: tu mi porti la spesa fino a casa, e io abito in cima alla collina, e la sottoscritta fa camminare la bimba tenendola per la mano.

Non ditemi cosa devo fare con mia figlia, a meno che non vi chiamiate Maria Montessori. Grazie.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail