Le culle co-sleeping per dormire con i neonati e mantenere i propri spazi

Le culle co-sleeping sono perfette per chi non vuole rinunciare al proprio spazio, ma vuole i neonati vicino a se di notte.

Per chi è a favore del co-sleeping, ovvero dell'abitudine di far dormire il bebè nel lettone con mamma e papà, ecco un bel compromesso per chi non vuole però rinunciare ai propri spazi. Lo sapete che esistono delle culle che si possono agganciare al letto matrimoniale, garantendo così al cucciolo e ai genitori lo spazio necessario per riposare in tranquillità e permettendo al tempo stesso di poter tenere d'occhio il neonato durante la notte?

E' molto comodo se lo spazio in casa non è molto e dovete dormire tutti insieme, ma è l'ideale anche per chi vuole dormire con il neonato in camera, soprattutto nei primi mesi di vita, quando magari dobbiamo ancora allattarlo di notte: così sarà comodo assecondare le poppate notturne, garantendo il massimo comfort per tutti quanti. In commercio esistono tantissimi modelli: nella nostra galleria di immagini vi proponiamo quattro idee per voi.

  • shares
  • Mail