Mamme da legare: Lasciamo stare le mamme "non convenzionali"

Le brave mamme non esistono.

Mamme da legare:  Lasciamo stare le mamme

Le brave mamme non esistono. Esistono le mamme che ci provano. Ma in molte, soprattutto della generazione di mia madre (la mia mamma si salva, eh!), non la vedono come me.

Le "brave mamme", secondo queste brave persone, sono quelle che non si lamentano mai perché "lamentarsi è peccato". Già, perché sembra esserci una sovrapposizione tra quella che è finta religiosità e maternità. Insomma, queste brave persone pensano di essere la Madonna.

Le brave mamme sono pronte al sacrificio estremo, ma lo fanno con tacco 12 e smalto rosso, perché le brave mamme sono anche attente alle esigenze del marito... Le brave mamme lavorano, cucinano, stirano (sempre con lo smalto, eh) e accolgono il maritino col sorriso. Io lavoro in condizioni folli, cucino "schiattata in corpo", come diciamo in Campania, e non stiro. E quando torna il mio compagno bofonchio qualcosa strisciando verso la porta. Non ce l'ho il tempo di mettermi lo smalto. E, se pure lo avessi, non la porterei come prova del mio essere una buona madre ("Io riuscivo a fare tutto, alla tua età!"). Però mia figlia ha attenzioni, giochi, amore, una valanga di parole. Ma non una madre truccata. Chiedo scusa alle mamme perfette se non sono alla loro altezza e a mia figlia se ciò le provocherà traumi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail