Mamme da legare: Ogni minuto libero è buono per dormire, se hai un figlio

Se hai un figlio, c'è una cosa che devi assolutamente fare nel tempo libero: dormire.

Mamme da legare:  Ogni minuto libero è buono per dormire, se hai un figlio

Si dice che, quando partorisci, devi approfittare di quando il bimbo dorme per dormire a tua volta. Quello che non dicono, è che devi continuare a farlo anche quando non hai più un lattante. Se ripenso ai primi mesi di mia figlia (pappa e ninna), sono niente al confronto della fatica fisica che faccio da quando ha iniziato a gattonare prima e a camminare poi. Senza contare quella sensazione di cervello sciolto dalle sue allegre e continue chiacchiere. Inarrestabili.

"Puoi fare quella cosa mentre la bimba dorme": state scherzando? Mentre lei dorme io devo svenire, o a sera non arrivo. Durante il giorno, se lei si decide a giocare da sola (cosa rara), io cado in una specie di sonno vigile, anche in piedi, se necessario. All'inizio era una cosa che mi terrorizzava, ma poi mi sono resa conto che la qualità del mio sonno era pregiudicata per sempre, e che raggiungere un sonno profondo mi era comunque impossibile. E, così, riesco a dormire sul divano mentre lei gioca. E lo faccio col sorriso e fingendo di seguire ciò che fa. È sopravvivenza.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail