Pokemon Go, 5 regole da insegnare ai bambini per un gioco sicuro

Come insegnare a usare responsabilmente l'app Pokemon Go? Ecco 5 regole fondamentali da non dimenticare.

Pokemon Go è sempre più usato da bambini e ragazzini, che si divertono ad andare in giro per la città a scoprire dove si nascondono i Pokemon. Se già Telefono Azzurro ha lanciato l'allarme, spiegando come comportarsi per usare in maniera sicura questa app, ecco che anche Net Nanny dà i suoi preziosi consigli, con 5 regole da insegnare loro (e da tenere in mente anche se siamo noi grandi a giocare).

E’ vero che il sistema attira i giocatori in zone sconosciute e li rende più suscettibili ad incontri pericolosi ma non si può dire che sia il gioco stesso ad essere pericoloso. Usare il buon senso è la chiave per partecipare in modo sicuro.

  1. Non lasciate soli i ragazzi mentre giocano: teneteli d'occhio.

  2. Non fateli andare in zone che non conoscono o vie che sono ritenute pericolose.

  3. Date un tempo massimo di gioco al giorno, come si fa con videotame e televisione. Ci vuole moderazione.

  4. Fate registrare i bambini come anonimi, proteggendo l'identità dei vostri figli.

  5. Usate sempre il buon senso: non fateli andare in giro da soli e dappertutto e insegnate loro a non dar retta agli sconosciuti.

Pokemon Go

Foto | da Flickr di edowoo

Via | Ansa

  • shares
  • Mail