Bambino autistico non ha amici: il padre condivide il suo compito e commuove il web

Il figlio autistico scrive in un compito che non ha amici, il papà condivide lo scatto sui social e il web si commuove.

bambino-autistico-senza-amici.jpg

Christopher è un bambino di 11 anni del New Jersey, che soffre di autismo. Il padre, Bob Cornelius, ha condiviso sui social un compito fatto dal figlio a scuola, che ha commosso il web: nel compito alla domanda "Chi sono i tuoi amici?", il bambino ha scritto Nessuno.

Ho scritto questo post spinto dalla parola "Nessuno", ma le poche lettere che la compongono pesano, tanto. E conosco mio figlio: so che essere escluso lo fa sentire solo, lo fa intristire.

Poi aggiunge:

I compagni di mio figlio non sono mai stati crudeli con lui, però l'hanno escluso. E, francamente, li capisco. Anche loro hanno disturbi, ma non come Christopher. “Papà posso invitare anche io qualcuno?”, mi chiede Christopher ogni tanto, e, quando io gli chiedo "Chi?", lui scuote le braccia e non risponde. Perché, a differenza del fratello, non ha amici. Non ha mai avuto un amico. Christopher è intelligente e ha grande senso dell’umorismo”, “le sue reazioni”, però, lo portano a comportamenti che per gli altri ragazzini risultano “di difficile comprensione.

Grazie alla condivisione sui social, sono arrivati numerosi messaggi di solidarietà e affetto!

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail