In Italia nascono sempre meno bambini: - 91mila dal 2008

La natalità in Italia diminuisce sempre più: secondo i dati Istat dal 2008 a oggi sono nati più di 90mila bambini in meno.

Quale vaschetta comprare per il bagnetto del neonato?

Diminuisce la natalità nel nostro paese: in Italia nascono sempre meno bambini, come confermato dai dati Istat dell'indagine sulla natalità e fecondità che si riferisce al 2015, hanno in cui sono nati 485.780 neonati, quasi 17mila in meno rispetto al 2014. I figli di genitori entrambi italiani sono stati 385.014 nel 2005, meno 95mila negli ultimi anni.

Rispetto al 2008, l'anno scorso sono nati 91mila bambini in meno e il fenomeno riguarda sia le coppie in cui entrambi i genitori sono italiani sia quelle in cui uno dei due genitori è straniero. Crescono, invece, i bambini nati da genitori no sposati: 140mila nel 2015 e sono il 28.7% delle nascite totali, un fenomeno molto diffuso al Centro Nord dove 1 neonato su 3 nasce fuori dal matrimonio.

L'8.3% dei nati ha una mamma di 40 anni, il 10,3% sotto i 25. Il numero medio di figli per donna scende a 1,35 (1,46 nel 2010). Le italiane hanno in media 1,27 figli (1,34 nel 2010), le cittadine straniere residenti 1,94 (2,43 nel 2010).


Via | Sky

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail