Natale, la leggenda del panettone da raccontare ai bambini

Lo sapevate che esiste anche una leggenda sulla nascita del panettone? Ecco qual è per raccontarla ai bambini.

panettone

A Natale tutto nasce come una leggenda, con una bella storia da raccontare ai nostri bambini. E' così anche per il panettone, uno dei dolci più famosi delle festività di fine anno, anche se al dolce milanese i più piccoli di casa preferiscono sempre l'antagonista veronese, il pandoro.

Com'è nato il panettone? Nella prima metà del 1400 a Milano regnava Ludovico il Moro che in occasione del Natale organizzò un pranzo con nobili e un banchetto ricco come non se n'erano mai visti. La cucina era indaffaratissima, proprio come Toni, l'aiutante dodicenne che doveva occuparsi del pane.

Ma Toni era così stanco che si addormentò e bruciò il pane. Sapete cosa fece? Recuperò della pasta di pane avanzata mescolandola con quello che trovò a portata di mano, canditi, uvetta, burro, zucchero, uova, formò dei panetti che mise in forno a cuocere e da lì uscì un dolce delizioso che venne chiamato Pan di Toni, da cui deriva il moderno panettone!

Anche dagli errori nascono grandi cose!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail