Congedo obbligatorio per i papà: 4 giorni completamente retribuiti dal 2018

Dal 2018, i neo papà potranno prendere 4 giorni di congedo obbligatorio retribuiti al 100%.

papà

Dal 2018 i neo papà avranno 4 giorni di congedo obbligatorio, retribuito al 100 per 100. La legge di bilancio cambia le regole per il congedo obbligatorio di paternità per i lavoratori dipendenti: i neo papà avranno 4 giorni per stare a casa con il bebè con una retribuzione piena, entro il compimento del quindo mese di età del piccolo.

La legge, per il 2017, proroga il beneficio per i papà con le modalità valide nel 2016: la paternità non sarà alternativa alla maternità, durerà due giorni, che potranno non essere anche continuativi e varrà anche per chi adotta un minore. Dal 2018, invece, il congedo raddoppia, arrivando a quattro giorni, sempre a stipendio pieno.

Oltre al congedo obbligatorio, i papà avranno diritto anche al congedo facoltativo, previsto dalla legge 92/2012: il periodo di astensione può essere di uno o due giorni, ma subordinato alla scelta della madre di non fruire di altrettanti giorni nel proprio congedo di maternità.

Via | Il Sole 24 ore

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail