La gioia di un bambino di 3 anni adottato dopo 832 giorni in affido

Michael Brown è un bambino di 3 anni, che dopo 832 giorni di affido mostra una gioia incontenibile per l'adozione.

michael-brown.jpg

Michael Brown è un bambino di poco più di tre anni. Ha vissuto per 832 giorni in affido e il giorno in cui gli hanno detto che sarebbe finalmente stato adottato, ha dimostrato tutta la sua gioia in uno scatto che ha fatto il giro del web e che è stato pubblicato su Twitter dalla sorella adottiva. La conferma dell'adozione è arrivata a pochi giorni dal Natale: per lui un regalo prezioso e speciale.

Nel febbraio 2015, quando Michael aveva 18 mesi, era stato dato in affido per la terza volta: la famiglia di Tara Montgomery lo ha accolto nella sua casa, dove il piccolo viveva con altre due figlie. All'inizio questa mamma single non voleva adottarlo, perché il progetto dei servizi sociali di Phoenix, in Arizona, era di riunirlo alla mamma biologica.

Ma ben presto il piccolo ha scombinato i piani: sembrava far parte della famiglia da sempre e visto che il ricongiungimento non è andato a buon fine, la decisione di adottarlo.

Un bambino semplicemente fantastico, amorevole, divertente. Sempre felice. Era come se fosse predestinato a far parte della nostra famiglia, anche perché il suo cognome era già Brown.


  • shares
  • Mail