Mamme da legare: spiegare ai bimbi il significato di queste feste

Natale, Capodanno, l'Epifania... Come li percepiscono, i bambini?

Mamme da legare: spiegare ai bimbi il significato di queste feste

Mia figlia va in un asilo cattolico. La cosa non mi provoca grandi traumi: essendo una scettica in campo religioso, non ho nulla in contrario, e penso che la fede, per chi ce l'ha, possa essere un conforto. Penso, non avendone esperienza diretta.

Quel che mi lascia perplessa è che non so fino a che punto un bambino riesca a percepire il mistero della nascita di Gesù. Ho deciso di avere un approccio "storico", diciamo così. Innanzitutto, cerchiamo di capire chi era questo bambino e quando e dove è nato. Certo, parole semplici e nessuna tirata sulla storia moderna della Palestina, ma qualcosa di essenziale.

Il Capodanno è stato più complicato: a volte confondiamo ancora "ieri" con "oggi", e spiegarle la storia delle 52 settimane che passano è stata dura. Forse mi sto facendo troppi problemi, e sarebbe più semplice se le dessi la possibilità di godersi questi giorni così come appaiono: la famiglia riunita, un camino, degli amici e dei regali (e cioccolato, tanto cioccolato). In fondo, le feste non sono queste? Un focolare, vero o metaforico, davanti al quale stare tutti insieme.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail