Mamme da legare: torniamo alla normalità nel dopo-feste

Dopo le feste, si torna alla normalità.

Mamme da legare: torniamo alla normalità nel dopo-feste

Finite le feste, tolti presepe e albero, sistemati a fatica i nuovi giochi della bambina, che oramai invadono ogni angolo, armadio e mensola, si dovrebbe tornare alla normale quotidianità.

Il primo problema è la sveglia: dopo mesi, sono riuscita a svegliarmi anche alle 10, durante le feste. Questa sorprendente novità va spazzata via senza pietà. Non solo, devo anche mostrarmi felice di svegliarmi quando il sole ancora non è alto nel cielo, per non dare appigli a mia figlia: "Sei la prima a non volersi alzare, perché dovrei volerlo fare io?"

Subito dopo, la colazione: ore in pigiama a mangiare cioccolata non sono conciliabili con l'impegno dell'asilo. Ci si alza, ci si lava, ci si veste. Come si fa a mostrarsi operative, quando tutto ciò che si vorrebbe è oziare? Si finge. Mi sono stampata un falsissimo sorriso sulla faccia con una fintissima voce sveglia ed efficiente. Speriamo che la bambina ci caschi. Secondo me, non crederà nemmeno per un attimo al mio entusiasmo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail