Quanto costa una baby sitter in Italia?

Ecco un interessante sondaggio per capire come cambiano i prezzi da regione a regione.

baby sitter

Quanto costa una baby sitter in Italia? Qual è la tariffa media oraria? Se lo chiedono tutti i genitori che, non avendo a disposizione altre alternative, si rivolgono a baby sitter che possano prendersi cura dei loro figli quando loro non ci sono. Il sito Sitter-Italia.it ha condotto un sondaggio tra le sue iscritte, per capire qual è il prezzo medio.

Nelle grandi città non ci sono grandi differenze: a Roma e Milano le baby sitter chiedono rispettivamente 8,2 e 8,4 euro l’ora come media; a Bologna sono 8,01 euro, a Venezia 7,97, a Trento 7,98 euro, a Sassari 7,78 euro. Meno care le baby sitter a Torino (7,65 euro), Ferrara (7,65 euro), Palermo (7,29 euro), Napoli (7,12 euro). Le più economiche sono le baby sitter di Bari tra i capoluoghi, con 6,84 euro.

Tariffa media delle baby sitter in Italia

Fuori dai grandi centri abitati, invece, non esistono indicatori univoci: si va dai 3 euro all'ora di Fondanafredda, vicino Padova, ai 12 euro di Pozzomaggiore, in Sardegna. Nelle località turistiche, poi, i prezzi sono più alti rispetto alla media.

Prezzi medi baby sitter in Italia

E quanto sono disposti a pagare i genitori? In media la cifra ritenuta ideale si aggira intorno ai 7-8 euro!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail