Lady Oscar, la storia della guardia reale di Maria Antonietta

Sono passati 35 anni da quando Lady Oscar ha debuttato alla tv italiana ed è ancora molto amata dai bambini.

lady-osca.jpg

La storia di Lady Oscar è bellissima e coinvolgente, quanto scandalosa, soprattutto se considera che il cartone animato quest’anno compie 25 anni ed è tratto dall’anime del 1979, ispirato a La Rosa di Versailles, graphic novel sul regno di re Luigi XVI e sua moglie Maria Antonietta all’alba della Rivoluzione Francese. Chi è Oscar? È una donna bellissima. Il suo nome è Oscar François de Jarjayes, con un fascino estremamente ambiguo.

È un soldato della corte di re Luigi XVI e si occupa della sicurezza di Maria Antonietta, con la quale ha un rapporto molto particolare, anche perché è l’unica donna tra le sue guardie. Oscar è figlia di un nobile francese, il generale François de Jarjayes, che sperava in un erede maschio, così decide di allevare la bambina dandole un’educazione e un nome maschile. Veste da uomo e diventa la guida della guardia reale.

Oscar è divisa poi tra l’amore per il conte di Fersen, innamorato invece di Maria Antonietta, e per l’amico d’infanzia André, che muore tra le sue braccia dopo un combattimento e la promessa di sposarla. La fine è tragica perché anche Oscar muore, proprio durante la Presa della Bastiglia e viene sepolta insieme al suo André sulle colline di Arrais, luogo della loro infanzia.

  • shares
  • Mail