Mamme da legare: come fare se tuo figlio ama gli insetti

Quando un bambino ama la natura è sempre una bella cosa... più o meno.

Mamme da legare: come fare se tuo figlio ama gli insetti

Sin dai primi mesi, ho cercato di insegnare a mia figlia l'amore e il rispetto per la natura. Pensavo fosse importante abituarla alla presenza e al fascino degli insetti, perché amare un tenero gattino è facile. Ma... devo aver esagerato.

Capii che avrei avuto problemi la prima volta che la vidi coccolare una cimice nel suo palmo. Quando poi le fece un lettino di foglie fresche (in casa, che fuori c'era vento e la cimice avrebbe potuto prendersi un raffreddore), iniziai a preoccuparmi. E facevo bene.

Conduco una lotta senza quartiere per allontanare le lumache dalle mie piante, ma lei pensa bene di raccogliere lumache in giro e posarle sui germogli più teneri che trova in giardino. Chiede alle formiche se vogliono entrare in casa a mangiare qualcosa. Sono riuscita a farle capire che le api non vanno disturbate e che le vespe è meglio ignorarle, e spero si tanga lontana anche dagli scorpioni che ogni tanto si vedono in giro. Diventerà entomologa? A me va bene qualsiasi cosa. Purché non si porti il lavoro a casa.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail