Giocare insieme: se la sorella grande detta la regole e la piccola non ci sta

Giocare insieme, che bello. Ma come fare se la primogenita cerca di comandare un po' troppo la seconda?

bambine giocano insieme

Che bello vedere le sorelline che giocano insieme: ti si stringe il cuore mentre costruiscono la pista dei trenini o mentre giocano alla famiglia cucinando pasti ai bambolotti, prima di metterli a dormire. Ma non sono sempre tutte rose e tutti fiori, dal momento che, inevitabilmente può capitare che qualche litigio rovini questo momento idilliaco tra le sorelline. Capita spesso, infatti, che la primogenita cerchi un po' troppo di comandare la seconda, che, ovviamente, non ci sta.

Cosa fare se, a questo punto, scatta una lite, con la secondogenita che protesta perché deve fare esattamente quello che dice la sorella maggiore, che, a sua volta, si lamenta perché la sorellina non vuole giocare con lei (o sarebbe meglio dire, come vuole lei...)? Assolutamente niente: dobbiamo spiegare loro che devono giocare insieme, trovare un punto di accordo, magari spiegando alla grande che possono sedersi e decidere insieme cosa fare, le mansioni di ognuna, i compiti da svolgere perché il gioco vada avanti bene.

Ma se la devono vedere tra loro: certo, se arrivano alle mani, magari un intervento ci vuole, altrimenti, meglio che se la sbrighino. Aiuta a crescere... Dicono e noi ci crediamo!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail