Mamme da legare: se siete stanche per giocare con i bambini, fateli ballare

Visto che è complicato organizzare in salotto una ruota gigante da criceti, troviamo un modo per far stancare i bambini.

Mamme da legare: se siete stanche per giocare con i bambini, fateli ballare

È sera. Sono sveglia da 14 ore, è brutto tempo e sto cercando di intrattenere mia figlia dalle prime luci dell'alba. Il reattore che la alimenta non dà segni di esaurimento, e io ho perso sensibilità agli arti e ho il cervello con reattività azzerata e capacità di concentrazione pari a 0.

"Mamma, giochi con me?" E che cosa ho fatto, nelle ultime 14 ore? No. Non ce la faccio. Mi liquefo sul divano e, con le ultime 5 calorie da bruciare, le dico: "Facciamo un gioco meraviglioso! Ti metto la musica e, quando la interrompo, tu resti immobile finché non riparte!" La bambina abbocca. Parto con una compilation anni '80 che Cecchetto sarebbe fiero di me, e finisco con il repertorio integrale dello Zecchino d'oro.

I risultati migliori li ottengo quando c'è anche il figlio dei vicini che gioca a casa nostra. Da Battiato ai 99 Posse vale tutto. Si dimenano come una tribù primitiva al suono dei tamburi, mentre io mi riposo. Unica accortezza, evitare che esagerino spaccandosi la testa contro i mobili. Per il resto... lasciateli saltare e incorporatevi al divano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail