Leone Lucia e le copertine dei neonati americani

Leone è apparso nelle prime fotografie in una copertina bianca a righe: è un simbolo della storia americana.

A beautiful one day old baby laying in a hospital bassinet as he yawns in his sleep.

Leone Lucia è nato ormai da una settimana ed è un vero baby vip. I suoi genitori lo hanno già fotografato nei momenti più importanti, dall’allattamento al seno al ritorno a casa e ovviamente è sempre vestito di tutto punto. Avrete notato sicuramente una cosa: nelle prime immagini (come quella di Instagram qui sotto) era avvolto in un lenzuolino bianco con una banda con righe colorate. Questa copertina è uguale praticamente per tutti i neonati d’America.

Per la festa del papà è nato un piccolo Leone 🦁

Un post condiviso da Fedez (@fedez) in data:

Questo lenzuolo fa parte della linea Kuddle-Up creata da Mundelein, azienda di fornitura di servizi sanitari con sede in Illinois, chiamata Medline. La compagnia fu fondata nel 1910 da AL Mills, un signore dell’ Arkansan che si trasferì nell'Illinois e si guadagnò da vivere creando grembiuli da macellaio per l'industria della carne di Chicago. La sua storia professionale lo portò da creare grembiuli per la macelleria ai camici chirurgici, alle copertine per i neonati.

A just born baby swaddled in his blanket.

Negli anni la linea, oltre alle classiche righe, è stata arricchita con diverse fantasie (dinosauri o elefantini). Ogni anno la Medline vende 1,5 milioni di queste coperte, che sono fabbricate in Pakistan e vendute anche in altri paesi oltre che negli Stati Uniti. Insomma, la prima copertina di Leone, il bambino di Chiara Ferragni e Fedez, è un vero pezzo di storia americana e non solo. Non poteva essere che così per il baby raviolo, influencer nel Dna.

Via | Quarz

  • shares
  • Mail