Bambina di 1 anno muore in auto dimentica dal padre

Un’altra terribile morte. È spirata una bimba di meno di un anno dopo essere stata abbandonata in auto per diverse ore.

Seggiolini per bambini poco sicuri: ecco quelli che non hanno passato il test di Altroconsumo

È morta una bimba con meno di un anno dopo essere stata abbandonata in auto dal padre. È successo nel pisano, a San Piero a Grado. Il 118 è intervenuto verso le 16, ma ormai ero troppo tardi. La piccola è stata lasciata in macchina, fin dal mattino, in una strada che costeggia una zona alberata non lontano dallo stabilimento industriale dove l'uomo lavora. La piccola, sistemata sul seggiolino, deve essere morta a causa della temperatura elevata provocata dal sole che ha battuto per ore sopra la vettura.

Il padre, che secondo quanto hanno ricostruito i media, si è completamente scordato della figlia, è totalmente sotto choc. Si tratta di un ingegnere, padre di due figli. Ad accorgersi della bimba è stato un collega, ma ormai quando sono arrivati i soccorsi non c’era più nulla da fare.

Purtroppo sono numerosi gli incidenti di questo tipo: il più recente risale a giugno 2017 a Castelfranco di Sopra, in provincia di Arezzo, quando una bambina di 18 mesi è stata dimenticata in auto dalla madre mentre quest’ultima stava andando al lavoro. Poi nel luglio 2016 un’altra neonata, anche lei di 18 mesi, morta dopo il ricovero all’ospedale Meyer di Firenze per essere stata lasciata diverse ore sul seggiolino dell’auto a Vada (Livorno) dalla propria mamma. Nel 2013 e nel 2015 altri due casi: il primo a Piacenza, riguardante un bambino di due anni, il secondo, una neonata di 17 mesi a Vicenza.

  • shares
  • Mail