Bambina di 10 anni si taglia i capelli e li dona ai piccoli malati di cancro

Ha tagliato la sua lunga treccia per donarla a un’altra bambina, diventata calva a causa della chemioterapia.

portrait of girl braid hair

I bambini sanno essere esageratamente generosi e avere degli slanci così sensibili da lasciare senza parole. Una bambina di Viareggio di soli 10 anni si è tagliata i capelli per donarli ai bambini malati di cancro. Dopo averli fatti crescere per 4 anni, la piccola ha raccolto la chioma in una treccia e l'ha tagliata.

"Ciao, mi chiamo Alba e mi sono tagliata i capelli a caschetto proprio per te, vuoi diventare la mia amica di penna? Ti auguro di guarire presto"

Questo il messaggio con cui la coetanea, diventata calva a causa della chemioterapia, riceverà la parrucca confezionata con i capelli di Alba. La decisione è arrivata grazie a Facebook, da un'amica lontana negli Usa che aveva fatto una donazione simile, ha raccontato la mamma della donatrice alla stampa locale.

La donna ha fatto prima una ricerca per decidere a chi inviare i capelli ed è stata selezionata Atri Onlus e il Progetto Smile a Roma.

"Con Alba abbiamo deciso che per l'estate sarebbe stato utile avere un aspetto più pratico: i capelli corti. Le ho domandato se le avrebbe fatto piacere donare la sua treccia e non ha esitato un attimo".

Via | repubblica

  • shares
  • Mail