Fare sport durante l'allattamento è possibile?

Fare sport durante l'allattamento non solo è possibile ma è anche consigliato, potete fare nuoto, seguire qualche workout su Youtube, cyclette o delle lunghe passeggiate all’aria aperta.

sport durante l'allattamento

Si può fare sport durante l'allattamento? Ci sono controindicazioni per la salute del bambino? Lo sport fa sempre bene al nostro corpo, l’importante è non esagerare e non ossessionarsi, perché è vero che è il nostro corpo, ma lo stiamo ancora condividendo con nostro figlio. Fare sport in modo soft è assolutamente consigliato, potete fare un po’ di nuoto, oppure la cyclette o fare acquagym, ma vanno benissimo anhe le passeggiate al parco.

Fare sport aiuta a produrre le endorfine che fanno bene alla mamma ma anche al bambino, quindi anche durante l’allattamento potete concedervi un po’ di movimento, chiaramente cercando sempre di ascoltare il vostro corpo e senza strafare. Per fare sport in questo periodo delicato della vostra vita è indispensabile utilizzare un buon reggiseno sportivo, un modello che contiene senza stringere troppo, dovete sentirvi a vostro agio e comode. Attenzione anche a bere molta acqua e seguire un’alimentazione bilanciata, dovete avere forza per fare attività fisica.

È sconsigliato fare jogging e corsa per non sollecitare eccessivamente il seno che comunque produce latte e può farvi male, ma va benissimo l’ellittica, che simula la corsa ma con un movimento assistito. Evitate anche di iniziare sport nuovi mentre siete in fase di allattamento, meglio iniziare a riprendere pian piano quello che facevate prima, o comunque fare qualcosa che non si faccia stancare troppo.

Cercate di non ossessionarvi, non dovete avere fretta di tornare in forma, avete creato una vita da zero e la state nutrendo, quindi il vostro corpo è già impegnato in qualcosa di grandioso. Dovete voler bene al vostro corpo, prendetevene cura con amore.

Le mamme che sono anche atlete professioniste devono valutare con il proprio medico cosa fare, come allenarsi e se è in caso di sospendere l’allattamento, come ha fatto ad esempio Serena Williams.

  • shares
  • Mail