Crocchette di patate per bimbi, la ricetta

La ricetta delle crocchette di patate per bimbi, un piatto amatissimo dai più piccoli... ma anche dai grandi!

Crocchette di patate per bimbi

Le crocchette di patate per bimbi sono buone e molto semplici da fare in casa, se avete un po’ di tempo vi consigliamo di lasciar perdere quelle surgelate e prefritte e di prepararle voi con le vostre mani. La ricetta delle crocchette di patate potete anche farla insieme ai bambini che, in alcune fasi, possono aiutarvi senza correre alcun rischio. Le crocchette potete farle in versione base solo con le patate, ma anche ripiene con formaggio filante e prosciutto.

Ingredienti


    500 gr di patate
    1 tuorlo
    Sale
    50 gr di parmigiano
    1 uovo
    Pangrattato
    farina
    olio di semi di arachidi

Preparazione


Lavate le patate, lessatele e cuocetele per circa 40 minuti o fino a quando si saranno ammorbidite. Sgocciolatele e poi fatele intiepidire. Sbucciate quindi le patate e schiacciatele con l’apposito schiacciapatate oppure con il passaverdure. Evitate il minipimer perchè altrimenti non riuscirete più a fare le crocchette.

Mettete le patate in una ciotola e aggiungete il tuorlo, il parmigiano e il sale, impastate tutto e fate raffreddare. Aggiustate la consistenza unendo un pochino di farina e mescolate ancora.

Prelevate piccole porzioni di impasto con le mani leggermente unte di olio, formate dei rotolini e infarinateli, poi poggiateli su una teglia coperta di carta da forno. Procedete così per tutte le patate.

Scaldate l’olio di semi in una pentola con i bordi alti. Mettete le uova in un piatto fondo e sbattetele con una forchetta aggiungendo un pizzico di sale, in un altro piatto mettete invece il pangrattato. Scrollate la farina in eccesso, passate le crocchette nell’uovo e poi nel pangrattato, quindi friggete le crocchette in olio bollente fino a quando saranno dorate e croccanti.

Procedete così e ricordate di non friggere più di 3 – 4 crocchette per volta per evitare che si abbassi troppo la temperatura dell’olio. Man mano che cuocete le crocchette ponetele sulla carta per fritti o sulla carta assorbente da cucina.

Se volete potete mettere al centro della crocchetta un pochino di formaggio e di prosciutto a cubetti. Inoltre potete anche cuocere le crocchette al forno o in padella con poco olio in modo che non siano troppo pesanti.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail